- 7 in valigia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Margherita Massidda

Nata a Sassari nel 1982, maturità classica nel 2001, già dal 1989 inizia lo studio dapprima della ginnastica artistica e poi dal 1993 della danza, sotto la guida di Marinella Sacchetti. Dal 1999 studia danza classica, moderna e contemporanea presso la scuola di danza “Balletto del Mediterraneo” e l’anno successivo entra a far parte della compagnia di Teatro-danza contemporanea diretta da Alessandra Mura, partecipando a numerose produzioni (come il Musical “Madre Teresa” di Paulicelli / Castellacci e spettacoli di danza tra cui “Concerto per piedi scalzi”, “Sola andata”, “Ieri rivivrà d’inverno”, “Prisma”) a Sassari, Oschiri, Badesi, Paulilatino e Cagliari sia in teatro che per eventi di piazza e manifestazioni (Circuito Sassari estate, Concerto per l’Epifania, Canzonissima, Notte Bianca, Festa della Musica) e per spettacoli e performance in diretta tv (videolina e antenna1). Ancora nel 2011 interpreta Maria Carta nello spettacolo “Feminas” di Estemporada proposto al Festival internazionale di danza a Vignale e nel 2012 danza in “Morfeo” spettacolo-concerto di Marta Raviglia e Manuel Attanasio per il Time in Jazz a Orosei.
Tra il 2005 e il 2006 è a Milano dove segue il corso professionale per insegnanti della “Dance Professional School” e consegue il diploma I.D.A. (International Dance Association) di abilitazione all’insegnamento in Modern-jazz riconosciuto dall’M.S.P. e dal Ministero dell’Inteno. Dal 2005 al 2013 insegna presso la scuola “Balletto del Mediteraneo” nei corsi di danza moderna, contemporanea e musical per ragazzi e dal 2010 è responsabile dei corsi di avvio alla danza e danza classica nel Centro World Wellness di Sorso. Segue numerosi stage di formazione professionale sia teorici che pratici tenuti da docenti e coreografi di fama internazionale, tra cui Micha Van Hoecke, Mia Molinari, Silvio Oddi, Rita Valbonesi, Flavia Astolfi e Mauro Astolfi, con il quale nel 2005 consegue una borsa di studio per lo IALS di Roma.

Dalla danza al teatro, nel periodo 2000/2011 collabora con la compagnia teatro stabile di Sassari “La Botte e il Cilindro” per le produzioni del regista Pierpaolo Conconi (Peter Pan, Turandot, Schiaccianoci) portate in scena a Sassari, Porto Torres e Cagliari e inserite nelle rassegne “A scuola a Teatro” e “Famiglie a Teatro”. Dal 2011 collabora inoltre come attrice-cantante, assistente alla regia e coreografa con la “Cooperativa teatro e/o musica” per le produzioni di teatro musicale per bambini e ragazzi dai 3 anni. Ricordiamo nel 2011 “Disney Time” di Emanuele Floris e “La parrucca di Mozart” di Jovanotti in collaborazione con il Conservatorio di musica “L.Canepa” per la regia di Floris, direttore Francesco Milita. Nel 2012 è Zufinf nel successivo spettacolo di Floris “Zufinf, tanto è una fiaba” per il progetto scuole per la Giornata della Memoria e replicato a Sassari, Bono, Ozieri, Porto Torres, Sennori e Ittiri. Nelle favole di Domenico Carboni per la regia di Alfredo Ruscitto interpreta  invece la Strega di “Hansel & Gretel” ed è la Maga del mare ne “La Sirenetta”; nel 2013 è il Fiore de “Il Piccolo Principe” di Sandro Cappelletto, realizzato in collaborazione con l’orchestra SMIM. Regia di Emanuele Floris, direttore Danilo Leggieri e musiche originali Luca Sirigu.

Parallelamente coltiva la passione per il canto e nel 2010 si diploma in canto lirico al Conservatorio statale “Luigi Canepa” di Sassari. Nello stesso anno entra a far parte dell’Ass. Corale Luigi Canepa dove canta come corista e soprano solista. Tra i numerosi concerti e le partecipazioni alle stagioni liriche cittadine, come soprano solista sono da segnalare il Recital lirico insieme al tenore Luca Sannai a Sassari, Ittiri e Ozieri; il Concerto lirico- liederistico al Palazzo di Città a Sasari; la Missa brevis e il Magnificat di W.A. Mozart eseguiti a Sassari, Arborea e Nuoro. Inoltre nel 2012 per la rassegna Voci di Donna duetta con Gilda Buttà, la celebre pianista di Ennio Morricone, in uno spettacolo- concerto sotto la direzione di Floris.
Ha collaborato inoltre con vari registi e associazioni per numerosi ruoli teatrali (drammatici e commedie), apparizioni televisive e cinematografiche, voce recitante per cortometraggi e progetti sociali.
Attualmente è direttore artistico dell’Ass. culturale “7 in Valigia” ed è responsabile della sezione danza per le sedi di Sassari e Sorso.


torna indietro


 
Privacy Policy
Torna ai contenuti | Torna al menu